In età adolescenziale, quando si ha una dentatura permanente completa, solitamente ci si avvale di un apparecchio fisso, metallico o in materiale estetico bianco, per allineare i denti in modo da ottenere la migliore estetica e funzione.  

Nei casi in cui si sia già precedentemente eseguito una terapia ortodontica intercettiva, durante la quale si sono corrette le eventuali problematiche scheletriche, ci si troverà a dover solo correggere piccoli inestetismi del sorriso.  

Per poter ottenere ottimi risultati è molto importante la collaborazione del paziente. Si richiede quindi tanta attenzione al mantenimento di una perfetta igiene orale e una certa cautela nell’introdurre cibi troppo duri che potrebbero causare la rottura dell’apparecchiatura.  

Trattamento ortodontico in adolescente con mancanza degli incisivi laterali superiori

Trattamento ortodontico in adolescente in seconda classe scheletrica

Trattamento ortodontico estrattivo in adolescente in seconda classe scheletrica

Richiedi appuntamento

Dichiaro di aver letto e di accettare le condizioni della Normativa sulla Privacy
[recaptcha]